revisore
affidabile terza parte che verifica che il 'cambio' stia operando correttamente
banca
tradizionale fornitore di servizi finanziari che consente 'bonifici' tra conti
moneta
le monete sono un token individuale che rappresenta una certa quantità di valore, nota anche come 'denominazione' della moneta
contratto
la proposta firmata dal portafoglio
denominazione
unità di valuta, specifica sia la valuta che il valore nominale di una 'moneta'
chiave di denominazione
chiave RSA usata dal cambio per certificare che una data 'moneta' sia valida e sia di una particolare 'denominazione'
deposito
operazione attraverso la quale un commerciante trasferisce monete ad un cambio, prevedendo che il cambio possa accreditare in futuro il conto della sua 'banca' utilizzando un 'bonifico'
sporco
la 'moneta' è sporca se la sua chiave pubblica può essere conosciuta da un'entità diversa dal cliente, creando così il pericolo che, se la moneta non viene aggiornata prima, una certa entità sia in grado di collegare più transazioni del possessore della moneta
cambio
il fornitore dei servizi di pagamento di Taler. Emette le 'monete' elettroniche durante il 'prelievo' e le riscatta quando vengono 'depositate' dai commercianti
estensione
implementazione di un 'portafoglio' per i browsers
moneta fresca
la 'moneta' è fresca se la sua chiave pubblica è conosciuta soltanto dal cliente
chiave master
chiave offline utilizzata dal cambio per certificare le chiavi di denominazione e le chiavi di firma dei messaggi
chiave di firma del messaggio
chiave utilizzata dal cambio per firmare messaggi online, diversi dalle monete
offerta
descrizione dei dettagli di una transazione, specifica gli obblighi di pagamento per il cliente (cioè l'importo), i prodotti finali del commerciante ed altre informazioni correlate, come scadenze o sedi; tuttavia, manca di alcune informazioni che il backend dovrebbe fornire. In altre parole, dopo che il backend aggiunge le informazioni mancanti all'offerta e la firma, essa diventa una proposta.
possessore
la 'moneta' è di proprietà dell'entità che conosce la chiave privata della moneta
prova
messaggio che dimostra crittograficamente che una particolare richiesta di risarchimento è corretta
proposta
una bozza completata e firmata dal backend del commerciante
riserva
fondi destinati all'uso futuro; sia il saldo di un cliente al cambio pronto per il 'prelievo', sia i fondi conservati sul conto bancario del cambio per coprire gli obblighi derivanti dalle monete in circolazione
aggiornamento
operazione mediante la quale una moneta 'sporca' viene convertita in una o più monete 'fresche'
rimborso
operazione con cui un commerciante fa un passo indietro dal diritto di ottenere i fondi da un operazione di 'deposito', resitituendo il diritto ai fondi al cliente
condivisione
gli utenti possono condividere la proprietà della 'moneta' condividendo l'accesso alla chiave privata della moneta, consentendo così a tutti i co-possessori di spendere la moneta in qualsiasi momento
chiave di firma
vedi 'chiave di firma del messaggio'
spesa
operazione mediante la quale un cliente dà ad un commerciante il diritto di 'depositare le monete in cambio di merce
trasferimento
metodo per l'invio di fondi tra conti 'bancari'
transazione
metodo in base al quale la proprietà è trasferita esclusivamente da un'entità ad un'altra
ID di transazione
numero univoco con il quale un commerciante identifica una 'transazione'
portafoglio
software in esecuzione sul computer di un cliente; prelieva, conserva e spende monete
bonifico bancario
vedi 'trasferimento'
identificatore del bonifico bancario
oggetto di un 'bonifico bancario'; solitamente una stringa casuale per identificare in modo univoco il 'trasferimento'
prelievo
operazione mediante la quale un 'portafoglio' può convertire i fondi da una riserva a monete fresche